La Legge di bilancio 2017 richiede ‘Un attestato di conformità rilasciato da un ente di certificazione accreditato’ per usufruire dei benefìci fiscali in caso di beni aventi ciascuno un costo di acquisizione superiore a 500.000.

Per gli investimenti di valore inferiore alla soglia di 500.000€, l’attestazione di conformità non è un obbligo ma costituisce garanzia di tutela degli imprenditori, per evitare potenziali contenziosi riguardanti l’effettiva coerenza dell’investimento con i principi di Industria 4.0 o per facilitare l’accesso al credito.

I SERVIZI ICIM PER INDUSTRIA 4.0

Attestazione

§     per gli avvenuti investimenti sopra i 500 mila euro, come previsto dalla Legge di Bilancio e successive modifiche,

§     per gli avvenuti investimenti sotto i 500 mila euro a maggiore garanzia dell’investitore che deve produrre la dichiarazione del legale rappresentante.

Assessment pre-attestazione

§      supporto all’investitore nella valutazione di merito dell’investimento che intende fare in modo da essere certo che l’investimento ricada tra quelli coperti dai benefici fiscali

ICIM OFFRE ALLE IMPRESE GARANZIE DI AFFIDABILITÀ 

Per evitare che siano destinate risorse economiche a investimenti non coerenti con l’obiettivo di “Industria 4.0” e per fornire maggiore sicurezza al settore delle imprese e del credito contro il rischio di eventuali successivi contenziosi fiscali, ICIM offre alle imprese garanzie certe di:

Conformità

§     perché è Ente di Certificazione accreditato e quindi sottoposto a verifica da ACCREDIA (Organismo Unico di Accreditamento) che ne ha valutato la competenza e la capacità operativa necessaria per erogare la prestazione attesa e  il rispetto del criterio di Imparzialità.

Esperienza competenza multidisciplinarietà

§     perché da oltre 28 anni conduce attività di valutazione sui processi industriali al cui interno sono inseriti i beni oggetto di attestazione avvalendosi di risorse con competenze specifiche e competenze specialistiche, richieste da Industria  4.0, negli ambiti della digitalizzazione, della gestione dei Big Data, dell’IOT (Internet of Things), della manifattura additiva, della sicurezza dell’interazione uomo-macchina.

Omogeneità nella valutazione e generazione di valore aggiunto

§     perché  la partecipazione a tavoli di coordinamento e il costante confronto con le Associazioni Industriali, Anima e CSIT – Confindustria Servizi Innovativi, garantiscono modalità di valutazione basate su criteri condivisi e approvati e nel contempo, grazie alle competenze proprie di ente di certificazione, possono essere messe in evidenza eventuali aree di miglioramento.

Assunzione di responsabilità

§     perché per la natura e le dimensioni della propria attività, e in osservanza ai requisiti di accreditamento, ICIM dispone di adeguate coperture assicurative per gli eventuali danni insorgenti da attività di valutazione non eseguite correttamente. Inoltre, ICIM offre garanzie di continuità aziendale. È, quindi, un soggetto che può assumere responsabilità per un periodo adeguato ai tempi entro i quali possibili contenziosi fiscali potrebbero generarsi.

Clicca sul bottone ‘RICHIESTA DI OFFERTA', compila il form e invia.

DATI AZIENDA
Ragione sociale
Codice fiscale / Partita IVA
Indirizzo
CAP
Città
Provincia
Sito internet
E-mail
REFERENTE
Nome Cognome
Ruolo aziendale
Telefono
Cellulare
E-mail aziendale Referente